sabato 21 dicembre 2013

Maschere viso Montagne Jeunesse

Salve a tutti, un quasi buon Natale, ci siamo vicinissimi, è l'ultimo fine settimana prima della festa!!!
Ultimissimi regalini.
Mi scuso subito, l'università mi prende molto, sto preparando la tesi, e sviluppandola sul computer con file molto pesanti, facendo ingegneria noi creiamo tavole enormi di presentazione dei progetti, progettiamo ecc tutto al computer, sono sempre a passare da un computer all'altro e mi sperdo i file del blog che invece ho solo sul fisso!

Comunque veniamo a noi, tempo fa la montagne jeunesse, una simpaticissima azienda, mi ha inviato un paio di campioncini delle loro famosissime maschere viso.
Vi domandate perchè famose o simpaticissima?? x la presentazione!, Le masche re sono tutte naturali, con simpatiche immagini stampate sopra, hanno prezzi abbordabilissimi e sono profumate e molto efficaci.
Mi è stato detto che queste masche re si trovano anche all'ipercoop, io non ne ho una vicina quindi ci vado di raro ed ancora non ho controllato, se voi avete riscontro fatemi sapere.
Hanno maschere per tutti i tipi e tutti i gusti , veramente, a me hanno mandato un paio di maschere per la pelle grassa e problematica e sono stupende.
Fanno esattamente quello che io voglio faccia una maschera, una pelle liscia e darmi una sensazione di freschezza e pulito!







Come vedete tutti ingredienti naturali, non testano sugli animali, una ditta buonissima, mi sembra se ne occupi l'azienda uragme.
Le mie due maschere erano classiche maschere da tenere su e poi togliere con una spugnetta, ma hanno anche maschere peel off e di tantissimi generi, mi dovrò mettere alla caccia e prenderne altre.
Consigliatissime

Sorridete
Titti

sabato 23 novembre 2013

Crema viso al centriolo Ava

ciaooo a tutti, si sono  qui non vi preoccupate e sto provando carie cremine e cosine.
Oggi vorrei parlarvi di una cremina che ho da un paio di mesi, la CREMA AVA AL CETRIOLO PER PELLI 20+ con quelche problemino di pelle impura.
La ho comprata da Tiarè a Lucca a circa 13,50 euro.

La cremina è tutta bio naturalmente, molto fresca ed ideale da mettere sotto al trucco perchè non unge e si assorbe subito.
Si tratta del primo prodotto che provo della Ava e sono molto soddisfatta, ne basta veramente una puntina, fa il suo lavoro, non lascia unta, idrata. Se avete bisogno di maggiore idratazione con il freddo intenso sotto potreste mettere una goccia di olioetto, io ogni tanto ce ne metto una della khadi che mi hanno regalato da Tiarè e mi trovo benissimo. Forse la sua stagione più adatta è l'estate, ma io anche così mi trovo benissimo, amo molto i prodotti leggeri e che non richiedono secoli prima di assorbirsi, non mi trucco sempre, ma quando lo faccio sono sempre di corsa :)





Insomma io la consiglio
come sempre quando prendo qualcosa da Tiarè eh eh

Sorridete
Titti

lunedì 4 novembre 2013

Crema basis Lavera

Ciaoooo a tutti, eccomi riemersa dalla mia reclusione, ebbene si ho finito gli esami ed ora preparo la tesi...aaah che bello.
Dunque, per rientrare vi voglio parlare di una cremina che ho comprato tempo fa su eccoverde, si tratta di un prodottino tutto naturale, economico e molto, molto versatile: La crema basis di lavera, quella nella scatolina di latta.
Il prezzo è davvero contenuto, meno di 5 euro, e secondo me li vale tutti e di più, è una cremina molto densa, somiglia tantissimo alla nivea, la profumazione è quella classica della linea basis, io la ho provata sia sul corpo che sul viso e mi sono trovata davvero benissimo.
Si è capito che la adoro????
Da tempo cercavo una cremina come la Nivea, a cui purtroppo sono allergica, so che non è bio, ma la sua profumazione mi piace tantissimo e così la confezione.
Trovare questa e a questo prezzo poi è stato favoloso.
Allora la cremina è corposa ma si assorbe subito, sia sul corpo che sul viso, la consistenza è burrosa diciamo e la profumazione molto delicata.



Come vedete è molto consistente, ma sulle mani si scioglie subito.

Ecco qua, ci tenevo a dirvi la mia perchè la trovo ottima come rapporto qualità prezzo.

Sorridete
Titti

sabato 19 ottobre 2013

Kit gel nail at home ESSENCE

Salve a tutti, la settimana scorsa ho preso tutto il kit della essence per farmi le unghie con il gel. Ebbene si, non credevo lo avrei trovato, invece da me, fortunatamente, la essence viene vnduta, oltre che dall'ovs, anche da una Gardenia, e lì lo stand è sempre fornito e tenuto bene, quindi ho trovato tutte le ultime novità, che bello!!!

Ho comprato:
Lampada euro 24,99
cleanser euro 1,29
gel base peel off euro 2,49
gel top coat french euro 2,99
gel top coat trasparente euro 3,99
primer euro 1,99

Quindi con una spesa totale di circa 38 euro posso farmi le mie unghie gel a casa.



 Il cleanser va passato prima di tutto ed alla fine di tutto, e sinceramente se volete aggiungere uno smalto tra base e top coat penso anche dopo la base, altrimenti no, solo alla fine.
 Dopo il cleanser si da una passatina di primer. Per stenderlo ci vuole della fantasia lo ammetto, perchè il pennellino è proprio di setoline di plastica dura e non sono molto comode. Sia asciuga subito e non va passato in lampada.


 Il gel base si stende appena sciugato il primer, poi si passa in lampada per 60 secondi, ossia un solo clic del bottoncino. Uscito dalla lampada non si passa il cleanser, a meno che voi non vogliate stendere nel mezzo uno smalto normale come ho fatto io stamani, anche se non sono sicura si metta tra i due eh eh.
Comunque passata la base scegliete se passare i top coat effetto french ossia leggermente, basate bene davvero leggermente rosato, oppure quello trasparente per far vedere lo smalto sotto.
Catalizzate in lampada anche il top coat, ci sarebbe scritto per 60 secondi, ma io due passatine mi fido di più.
Finito il tutto date una bella passata di cleanser per eliminare l'appiccicume che è rimasto.





 La lampada come vedete è bella protetta nella sua confezione ed ha tutte le certificazioni del caso anche se è made in china



 Questo per farvi vedere la proporzione con la mia mano.
 L'effetto finale è molto carino, le unghie non sono brillantissime, ma sono più dure e danno lo stesso effetto che hanno quelle in gel professionali, ma senza sembrare spesse due centimetri, l'unghia non prende tantissimo spessore.
La durata a me pare buona, curiosissima di vedere come si tirava via lo ho tolto dopo 4 giorni e mi sembrava ben messo.
Per toglierlo non ho assolutamente faticato, non vi spaventate, sembra venga via lo strato superiore dell'unghia ma non è così, l'unghia sotto appare proprio secca, ma io lo ho tolto alla sera, ho lavato le mani ed applicato un olietto nutriente unghie e cuticole e la mattina dopo erano perfette. Credo che l'effetto secco sia dovuto a primer e cleanser.
Quando le togliete vengono via a pezzettini, almeno per me abbastanza agevolmente, ma ho letto che consigliavano, in caso di difficoltà di applicare un olietto sulle unghie per ammorbidire il gel e farlo venire via più facilmente.
Insomma sono proprio contenta del mio acquisto :)

Questo e tutto
Sorridete
Titti


giovedì 10 ottobre 2013

Nuova collezione Neve TWENTIES ICON

Salve a tuttiiii, oggi è arrivato il mio pacchettino di neve con dentro varie cosine più il save set della nuova collezione, è la prima volta che prendo il save set ma sono tanto contenta, perchè questa nuova collezione mi piace decisamente tutta e anche parecchio!!!
Ma bando alle ciance e via alle foto, che sono queste le cose interessanti!!

 Eccola qui in tutto il suo splendore, la collezione come sempre, è composta da 4 ombretti, due blush e due matite, mi sarebbe piaciuto anche un rossetto, ma va bene così, giacchè li desidererei tutti ed invece ne ho 3 :)
 Ecco due ombretti, da sx a dx tobacco e jazz
 altri due, charleston e chiffon
 I due meravigliosi blush, Starlet e liberty




 E le due matitine, davanti cincillà e dietro la viola vanità

 Come vedete Vanità è uno stupendo viola scuro arricchito di brillantini porpora, mentre cincillà è stupendamente rosata, è la perfetta corrispondente dell'ombretto chiffon secondo me, ma anche notting hill le va vicino

 Sopra vedete tobacco e charleston, mentre sotto jazz e chiffon, nella foto sotto col flash risaltano i brillantini

 Da sx a dx tobacco, charleston, chiffon e jazz, come vedete sono tutti davvero belli, oggi ho messo subito chiffon con charleston nella piega, e cincillà sotto l'occhio, un trucco semplicissimo e di sicuro effetto
 Ecco i due blush, a sx liberty, e a dx scarlet

 Vi ho fatto queste due foto per mostrarveli vicini, liberty è chiaramente molto brillante, mentre scarlet è totalmente matt, senza brillantini.


 I queste tre foto, a sx liberty ed a dx scarlet, vi dirò a me sembrano praticamente uguali, liberty leggermente più scuro e con brillantini rispetto a scarlet

Ed ecco la collezione.
Sono pienamente soddisfatta della mia piccola follia di prenderla tutta full, perchè che dire, è la prima di cui adoro veramente tutto.